Bambino trova immagini pornografiche sul suo “nuovo” Nintendo 3DS

Tom Mayhew, ragazzino di 8 anni, ha trovato delle immagini pornografiche all’interno della sua (apparentemente) nuova console Nintendo 3DS.
La console è stata acquistata dal rivenditore statunitense Walmart a Hampton, in Virginia e l’oggetto era venduto come nuovo.

Le immagini sono state trovate quando il bambino, dopo aver scattato delle fotografie con la sua console, è poi andato a vederle  nella galleria. Mayhew ritiene che il Nintendo 3DS potrebbe essere già stato acquistato e poi restituito al negozio, ma i file non sono stati cancellati dal personale. Ecco delle dichiarazioni:

È andato a giocare con i suoi giochi, non sapendo nulla di ciò che c’era all’interno. Dopo un po’, [il bambino] ha fatto delle foto ed è andato a vederle. Quando la galleria è stata aperta c’erano già delle immagini all’interno.”

Un’esperienza non proprio positiva, non tanto per Nintendo ma per il personale della catena di negozi che, oltre ad aver spacciato un 3DS usato come nuovo, non si è nemmeno premurato di eseguire una formattazione.

 

Fonte: MyNintendoNews