Boom di vendite in Giappone grazie a Wii Party U

Sembrerà una cosa strana agli occhi degli hardcore gamers ma Wii Party U, da molti considerato solo un “giochino”, ha contribuito a ad aumentare le vendite del Wii U in Giappone.

I dati di Media Create rivelano infatti che la console di Nintendo ha raggiunto un fatturato di 38.802 unità la settimana scorsa, un salto significativo dalle scarse 2.598 unità vendute la settimana prima. Possiamo vedere dalle vendite dei software che il principale responsabile di questo incremento è proprio il gioco sopra citato che ha venduto 37.371 arrivando al sesto posto della classifica.

Nintendo spera che una tale risposta dei consumatori continuerà e si rafforzerà ulteriormente con l’arrivo di Super Mario 3D World.

Ci speriamo un po’ tutti! E se non ci credete siete dei SONARI/BOXARI!!! (Sempre scherzando)

 

Fonte: Neogaf