NintendOn The Week #13 – [3/11/13]

Salve a tutti nintendari e buona domenica!

Prima di iniziare vorrei scusarmi per la puntata precedente. Tranquilli… non ho tolto il cavo di alimentazione ad AleBot… la colpa non è sua (non sono poi così crudele come lui mi ha descritto 😉 alla fine è stato solo un errore di codice. Cosa che molto probabilmente non succederá più.
Allora iniziamo.
Settimana scorsa sono stato alla GamesWeek. Sono stato lì dalle 9 alle 18… In poche parole ho avuto la possibilitá di godermi tuuuuutta la fiera. Eh giá.
Quest’anno è stata organizzata in un’altra sala del MiCo di Milano. I brand presenti erano gli stessi se non qualcosa in più. Per esempio in un angolino, con la collaborazione di Gamescollection, avevano allestito uno stand dedicato ai retro games. Poi nelle teche sono state esposte tutte le console… ne mancavano al alcune come, il famicom e il pippin, ma vabbè.
Era presente anche uno spazio dedicato ai giochi indie italiani. È stato davvero fantastico vedere gli sviluppatori e discutere con loro.
Ho avuto anche l’occasione di provare la PS4 usufruendo del salta fila. So bene che non c’entra niente su questo sito… ma il mio giudizio lo esprimo ugualmente. Quando provai per la prima volta il Wii, il pensiero è stato: “Che bello questo nuovo controller!”. Con il 3DS è stato: “Ho sempre amato vedere i film in 3D… ora con questa console potrò giocare in 3D e addirittura senza occhialini. Con il WiiU: “Questa console finalmente aumenterá la visione nel gioco e annullerá gli scomodi splitscreen. Davvero un passo in avanti!”. Con la PS4 invece… “Addetti dello stand! Ma sono su scherzi a parte vero?” …perchè alla fine il passo in avanti c’è solo per la potenza… poi? Basta!
Per concludere: lo stand migliore, è stato quello della Nintendo. Quelli dello staff erano simpatici, ogni ora c’era un evento. Era l’unica area frequentata da: ragazze, ragazzi, bambini, bambine, adulti e anziani. Sul palco sono saliti tanti ospiti speciali come: Dario Moccia, J.Ax e Arash Ommati. E per chiudere la fiera tutti i personaggi Nintendo hanno fatto il trenino con della bella musica di sottofondo. Davvero brava Nintendo!

Qui di seguito vi lascio tutti gli Hands On realizzati dallo staff.

Nel prossimo episodio… vi parlerò del Lucca Comics & Games.

Dunque ora iniziamo con le notizie più importanti della settimana!
– AmazonUK lancia un offerta per coloro che non posseggono ancora un Wii U. L’offerta è semplice: ti colleghi al sito tramite questo Link, e scegli 2 giochi tra quelli proposti oltre alla console ovviamente. Tutto questo a pochissimo. Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo dedicato. Super offerta di Amazon per l’acquisto di un Wii U Premium!

20131030-014430.jpg
– Monster Hunter 4, il nuovo gioco di Capcom che sta facendo parecchio successo in Giappone… sta per ricevere una nuovissima novità. Dopo Link come cacciatore, e i vestiti dei fratelli Mario disponibili per i gattini… ora sta per aggiungersi Chopper, la renna della ciurma di Cappello di Paglia. Assolverà la funzione di assistente, sarà munito di un bastone come arma e ci terrà tanta compagnia durante le battaglie!

– Nintendo e gli smartphone… è un argomento che sicuramente tratterò per bene prima o poi in una futura puntata di questa rubrica.
Comunque, Reggie Fils Aime, ha rilasciato alcune interessanti rivelazioni al sito Cnet riguardo il settore smartphone e tablet. Come sempre loro affermano che le serie Nintendo resteranno per sempre sui loro hardware… ma allo stesso tempo cercheranno un modo per sfruttare il mercato mobile. Un buon inizio lo è stato per l’App “Pokèdex” e per la futura app che consentirà di accedere al “Miiverse”. Per altre informazioni leggetevi l’articolo. Reggie: guardiamo al settore mobile come un’opportunità

– Quanti di voi hanno amato come me i fantastici brani della colonna sonora di Super Mario Galaxy? Era perfetta! Tutta la soundtrack è stata orchestrata in modo tale da paragonarla all’ampiezza delle galassie… ovvero il tema del gioco. Ora ci giunge una rivelazione: che alcuni brani della colonna sonora di Super Mario 3D World, saranno anch’essi orchestrati. Bello no?

– IGN ha rilasciato davvero tantissime informazioni sul prossimo gioco di Zelda: a Link Between Worlds. Per molti potrà essere considerato spoiler. E quindi se volete scoprirle tutte… vi lascerò semplicemente il link per l’articolo integrale. [Spoiler] Nuovi dettagli su The Legend Of Zelda: A Link Between Worlds

nintendo postbox
– Vi ricordate Nintendo Postbox? Era l’unico servizio di comunicazione per Nintendo 3DS. Esatto… “ERA”. Perché è stato disattivato recentemente a causa di utenti che scambiavano materiale offensivo con altri utenti. Io dico che questa “scusa” è davvero pessima. Il ragionamento è semplice: queste cose non sono successe solo su Postbox… ma anche su Facebook, miiverse… e altri social network. So bene che sono cose inaccettabili, ma privarne a tutti… è davvero ingiusto. Secondo me dovevano solo sistemarlo con un servizio di segnalazione. In poche parole come tutti i servizi che permettono la comunicazione con trasferimento di dati.

– Finalmente è arrivato il trailer di “Mario Party: Island Tour” per 3DS. Ricordo che Mario Party DS mi ha davvero tenuto impegnato per parecchio tempo con gli amici. Si giocava con la modalità download… che anche in questo nuovo capitolo sarà disponibile. Ci saranno 80 nuovi minigiochi e nuovi sette scenari tutti da esplorare. Questo è uno dei giochi che consiglio vivamente di prendere al D1! Per il trailer cliccate pure QUI!.

image_311090_fit_940
-E per chiudere questa puntata… ci giungono grandi notizie da Nintendo. Perché in quest’ultimo semestre segna un record incredibile per le vendite in digital delivery. Per maggiori informazioni ecco a voi l’articolo! Nintendo segna un nuovo record per le vendite digital delivery!

Mi raccomando, non perdetevi la prossima puntata. Il tema sarà come detto all’inizio sul: Lucca Comics & Games!

2 NintendOn QuestiOn copia

Domanda della settimana: Secondo voi, è giusto chiudere un intero servizio di comunicazione come Postbox per qualche utente fuori controllo?