Reggie: guardiamo al settore mobile come un’opportunità

In un incontro con il magazine Cnet, Reggie Fils Aime ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni riguardo al settore smartphone e tablet. Reggie ha spiegato che Nintendo sta pensando a come poter sfruttare quel mercato, con marketing mirato ad offrire a quell’utenza esperienze tali da convincerla ad interessarsi al 3DS e WiiU.

Siamo continuamente alla ricerca di un modo di sfruttare il mercato mobile come veicolo di marketing. In che modo possiamo offrire contenuti ed esperienze che convincano il consumatore a rivolgersi ai nostri hardware?”

“Noi siamo molto orgogliosi, ma anche gelosi, dei nostri personaggi e serie: vogliamo che ci siano un gran numero di esclusive sulle nostre piattaforme di gioco. Se un utente vuole giocare a Mario, a Zelda o ai Pokémon, deve comprare il nostro hardware: rendere disponibili queste IP per i tablet Apple e Samsung  significherebbe distruggere il nostro modello di business perché, a quel punto, WiiU e 3DS perderebbero gran parte della loro attrattiva.”

Sentire Reggie parlare di marketing fa un po’ specie, ma certamente Nintendo non può ignorare il settore mobile, mercato in diretta concorrenza con il 3DS e che, a poco a poco, sta erodendo via utenti al portatile Nintendo. Sarà interessante vedere in che modo si muoveranno in tal senso.

Fonte: Cnet