SPUND! Tarachelle di Yoshi pastellate e fritte – 9 Monete

Il pluripremiato “Osoko in cucina” presenta:
Non solo Funghi
Prelibatezze giornaliere che quell’idraulico ignorante di Mario scarta
.

Oggi: Tarachelle di Yoshi pastellate e fritte.

E dopo l’abbuffata di ieri, spezziamo un po’ l’appetito con della leggera e magra carne di Yoshi.

Attenti alla cottura o si secca.
Il segreto per una pastella croccante è, una volta ricoperte le tarachelle con l’impasto, riporle in ghiacciaia e rimuoverle solo prima di porle in friggitrice.

Naturalmente il tutto accompagnato da valanghe di patatine fritte e fiumi di birra.

AHHHHHHHHHHHH!!!!