Microsoft pensava di avere Donkey Kong

Il direttore di Conker Bad Fur Day, Chris Seavor, ha rivelato che Microsoft ha erroneamente pensato di possedere il franchising di Donkey Kong quando hanno acquistato Rare nel 2002. L’informazione è nata quando a Seavor è stato chiesto se Knack era esclusiva di qualche console. Ecco cos’ha detto:

“Ecco una storia vera: Quando Rare è stata acquistata da Microsoft un gruppo di dirigenti è venuto a fare un giro. Uno di loro notò i manifesti di Donkey Kong ovunque e disse: Ehi, che grande! Possediamo anche Donkey Kong, giusto?”

Fonte