Aonuma e il suo team di sviluppo ascoltano le richieste del web (ma non troppo)

“ Se noi ripondessimo a tutte le richieste che ci fanno i fan, finirebbero per trovarsi per le mani un gioco mediocre. Con internet, i social networks e il Miiverse, hanno moltissimi modi per dare voce alle loro richieste. Noi siamo in costante ascolto, pensiamo continuamente a che cosa creare per offrirgli qualcosa di ancora migliore rispetto a quello che ci chiedono. Io non voglio che i fan dell’originale lo odino! Quindi to lavorando duramente per far sì che ciò non accada.Se facessi qualcosa di sbagliato durante la realizzazione di questo titolo, mi considererei privo di talento.”

Queste le parole di Aonuma in un intervista con la rivista EDGE.

Mi trovo d’accordo con le sue affermazioni, molto spesso i fan non sanno cosa vogliono, se gli sviluppatori gli ascoltassero troppo, si ritroverebbero per le mani giochi davvero mediocri.

Lasciamolo lavorare senza troppe pressioni e senza troppe richieste.

 

Fonte