[NintendOn The Music] Speciale E3

Inizia oggi la serie (?) di rubriche dedicate alla musica dei videogiochi.

Impressioni nude e crude di un videogiocatore.

Il Nintendo Direct è appena andato in onda, abbiamo visto un sacco di roba nuova , anche dal punto di vista musicale (TORNA DAVID WISE!), tutti i nuovi capitoli( o i remake) presentati nel video saranno sicuramente allucinanti, quindi ho deciso di aprire una rubrica musicale, in questo articolo ci sarà una canzone per ogni serie presentata ieri nel direct, partendo da Mario passando per Mario Kart e finendo con Bayonetta.

Iniziamo con Gusty Garden Galaxy, personalmente uno dei miei pezzi preferiti tra tutti quelli di Mario nelle sue Incarnazioni 3D. Epico, divertente e sognante al tempo stesso, qualcosa di sbalorditivo, speriamo che il prossimo Mario 3d possa piacerci allo stesso modo.

La Rainbow Road di Mario Kart Double Dash è personalmente il mio tracciato preferito, e la traccia che lo accompagna lo è altrettanto, tantisime ore passate a percorrere quel magnifico tracciato stellare, mille cadute e mille sorpassi al limite del tracciato, fantastica.

http://www.youtube.com/watch?v=V4vCEHpv6Hg

Eccolo qui il prequel spirituale del nuovo gioco dei Monolith Software, accompagnato da una soundtrack da urlo, ho scelto proprio questo pezzo, super adrenalinico e pieno di schitarrate micidiali, perchè Xenoblade oltre a ambientazioni fantastiche, trama bellissima e realizzazione tecnica da urlo è sopratutto una serie di battaglie contro mecha agguerriti e potenti. Battle theme fantastico.

http://www.youtube.com/watch?v=qT_MpNc3noA

E Donkey Kong Country non poteva mancare, Life in the Mines Returns è il titolo, un pezzo ombroso e particolare, che non può che far aumentare l’hype per il lavoro futuro di David Wise sul prossimo capitolo della saga.

Sonic Adventure 2 ci buttava in uno dei suoi livelli con questo pezzo che personalmente mi proietta nei primi anni 2000, ignorante ma anche’esso pieno di adrenalina, lavorone dei Crush 40. Follow me, set me free, Trust me and we will escape from the city.

http://www.youtube.com/watch?v=ibkZdr-YPvo

Il remake di Wind Waker non può che portare questo fantastico pezzo eseguito dalla Mario & Zelda Big Band.

Emozionante come pochi, violini, chitarre acustiche, e l’immancabile mandolino svolgono un lavoro fantastico. Sento le lacrime sgorgarmi dai bulbi oculari.Troppo Bello.

http://www.youtube.com/watch?v=pglViyJVxcw

Avrei potuto scegliere qualche antico pezzo di Sega rifatto in salsa Bayonetta, ma ho deciso di scegliere il pezzo di chiusare del gioco, Bayonetta si esibisce in un fantastico balletto di fine gioco. E la lira s’impenna(cit.)

Poteva mancare Pikmin?La risposta è no.Vi dedico allora un medley dedicato a Pikmin ed eseguito dall’orchestra di Colonia condotta da Niklas Willén.

Questo era il primo articolo di una serie di rubriche che noi della redazione andremo a comporre per voi.

Spero vi sia piaciuta ovviamente tutti i feedback saranno ben accolti